Corsi sicurezza, Ergonomia, Rischi specifici

PREVENZIONE DEI DISTURBI MUSCOLO SCHELETRICI E ARTICOLARI

PREVENZIONE DEI DISTURBI MUSCOLO SCHELETRICI E ARTICOLARI ASSOCIATI AD ATTIVITÀ DI MMC E AD ESECUZIONE DI MOVIMENTI RIPETUTI

DESTINATARI:
Impiegati e operai (aule omogenee per mansione)

DURATA:

2-4 ore per gruppo di partecipanti

CREDITI FORMATIVI:

2-4 ore di aggiornamento
(Accordo Stato-Regioni 21/12/2011)

OBIETTIVI:

Il corso si propone di diminuire le assenze da lavoro dovute a mal di schiena e a disturbi articolari di tipo infiammatorio, con conse- guente riduzione del rischio di malattie professionali da sovraccarico biomeccanico della colonna e degli arti superiori.

CONTENUTI:
Il Corso intende raggiungere gli obiettivi proposti attraverso la trattazione dei seguenti argomenti:

  • Cosa si intende per postura
  • Posture congrue e incongrue
  • Posture statiche
  • Posture asimmetriche
  • Ergonomia: che cos’è e qual è il suo scopo
  • La progettazione (o riprogettazione) ergonomica degli ambienti di lavoro
  • Cosa si intende per Movimentazione Manuale dei Carichi (MMC)
  • In che modo la MMC può arrecare danno al lavoratore
  • Disturbi associati a una MMC inadeguata
  • Fattori che incidono sulla MMC: sforzo fisico richiesto, caratteristiche del carico, caratteristiche dell’ambiente di lavoro, esigenze connesse all’attività lavorativa, caratteristiche individuali dell’operatore
  • Prevenzione del sovraccarico biomeccanico della colonna associato a MMC inadeguata
  • Cosa sono i movimenti ripetuti/ripetitivi, e in che modo possono arrecare danno al lavoratore
  • Prevenzione del sovraccarico biomeccanico degli arti superiori dovuto all’esecuzione di movimenti ripetuti ad alta frequenza

Scarica la scheda del corso: Ergonomia di base_presentazione

Related Posts